#iotornoinitalia

Il 2021 deve diventare un momento di coesione e serve un grande evento di rilancio.
Un’occasione per promuovere una momento attrattivo che sappia unire la comunità italiana.
È necessario sviluppare un nuovo prodotto turistico che si rivolga al mercato interno e al principale target che dall’estero può guardare al nostro Paese con minori pregiudizi: gli italiani nel mondo.
La Rimpatriata del 2021
Il 2021 è il 75mo Anniversario della Repubblica Italiana e “#IOTORNOINITALIA”è l’invito a milioni di italiani nel mondo a tornare in Italia, almeno una volta,
per festeggiare tutti insieme la rinascita.
Le Regioni, lungo tutto il corso del 2021, promuoveranno eventi e mostre per festeggiare la riunione con le proprie comunità nel mondo e in Italia,
attivando le numerose associazioni presenti in ogni angolo del pianeta.
Il 2 giugno è una data a cui pochi sono affezionati, una giornata che si esaurisce con una parata militare e con gli aperitivi in prefettura a cui accedono pochi selezionati invitati.
Facciamola diventare una grande festa popolare, una giornata per condividere l’orgoglio dell’italianità qui e nel mondo.
Un evento partecipato “dal basso” che nasce spontaneamente e si costituisce come somma di iniziative locali e che grazie al digitale si diffonde come evento nazionale.
Un’EXPO di prodotti tipici che sia occasione per esprimere la cultura e le eccellenze della produzione enogastronomica italiana, traducendoli in momenti attrattivi anche in proiezione turistica.
Una grande Cena Italiana, una tavola a 3 colori lunga 1000 km auto organizzata, sul modello delle “cene in bianco” ma tricolore.
Diamo vita a un’unità di missione per iniziare da subito a lavorare agli eventi, aggregare i partecipanti, raccogliere adesioni e comunicare l’evento.
Un messaggio forte che si rivolge ai giovani italiani, orgogliosi delle proprie origini, per attrarre i migliori talenti a tornare alavorare e vivere qui con noi.

Lascia un commento